Sunday, May 8, 2011

Banche, multinazionali e capitale umano

Marco Doria, Rolf Petri (eds.): Banche, multinazionali e capitale umano. Studi in onore di Peter Hertner, Milano, FrancoAngeli, 2007, ISBN 13-9788846489722, 368 pp.

Tra Otto e Novecento si assiste a una prima, decisiva, fase del processo di "globalizzazione", che tra alterne vicissitudini è proseguito sino a oggi caratterizzando l'età contemporanea. A tale grande tema sono riconducibili i saggi qui pubblicati, scritti in onore di Peter Hertner, del cui percorso scientifico si dà conto nel volume, attento studioso dei processi di internazionalizzazione dell'economia. Molteplici fili legano tra loro i contributi proposti, che consentono un'osservazione a più livelli della storia economica e sociale degli ultimi due secoli. L'azione delle imprese, delle multinazionali di prima e seconda generazione, si sviluppa condizionata, oltre che dalle "regole" dell'economia, dalle leggi della politica. I processi di accumulazione di capitale e l'espansione del risparmio determinano lo sviluppo di un sistema bancario sempre più articolato. Gli individui, i gruppi sociali, le comunità sono investiti dal cambiamento ed elaborano le proprie strategie di vita e comportamento. I vari, significativi, case studies analizzati divengono così altrettanti tasselli di una storia globale.

Autori: Anna Maria Aubanell Jubany, Maria Pia Bigaran, Daniela Luigia Caglioti, Francesco Chiapparono, Fulvio Conti, Barbara Curli, Pinella Di Gregorio, Marco Doria, Anna Maria Falchero, Heinz-Gerhard Haupt, Katia Martinez, Rolf Petri, Herbert Reiter, Blanca Sánchez Alonso, Antonio Tena Junguito, Dieter Ziegler

No comments:

Post a Comment